Numero 01/2019

6 Gennaio 2019

Brioches della Befana alla birra!

Brioches della Befana alla birra!

Tweet

Tag:, ,

Per l’Epifania in Francia si prepara tradizionalmente una  speciale Brioches della Befana, detta “Brioches des Rois”, cioè la brioche dei Re Magi, e per questo a volte viene anche decorata con una corona di cartoncino dorato. In questo dolce in genere si  nasconde un piccolo oggettino (assicuratevi che sia resistente al calore) oppure un fagiolo, e chi lo troverà avrà un anno fortunato. La nostra versione è, ovviamente, declinata in versione birraria e vi assicuriamo che è più buona dell’originale!

Ingredienti:

  • 1 kg. di farina di grano tenero per panificazione
  • 300 g. di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • una buccia di limone grattugiata
  • un bicchiere di birra stout
  • frutta candita a pezzi per decorare a piacere
  • 6 uova
  • 250 g. di burro
  • 20 g. di frutta candita tagliata a dadini
  • 28 g. di lievito di birra
  • due cucchiai di gelatina di albicocche o di mele cotogne (per guarnizione)
  • granella di zucchero o zucchero a velo (per guarnizione)

 

.

.

 

Preparazione:

Almeno 12 ore prima della cottura preparare l’impasto con farina, zucchero, uova, la birra, il burro ammorbidito, aggiungete infine il lievito ed impastate a mano per almeno 15 minuti. Lasciate lievitare per un’ora circa, quindi addizionate tutti gli ingredienti (eccetto lo zucchero e la gelatina di guarnizione) ed impastate per almeno 10 minuti. Lasciate riposare per una decina di ore in un contenitore aperto protetto da un panno umido a temperatura ambiente, quindi, con delicatezza e senza smontare eccessivamente la lievitazione, ponete l’impasto in una tortiera a forma di ciambella imburrata (o in silicone). Lasciate rilievitare per circa un’ora, quindi preriscaldate il forno a 180 gradi e cuocetela per circa 30 minuti.

Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, ponendola sopra una gratella.

Spennelatela con la gelatina di albicocche o di mele cotogne intiepidita, e decoratela con pezzi di frutta candita e opzionalmente con granella di zucchero.

 

Tweet


Giuseppe Mautone
Info autore

Giuseppe Mautone

Sono Giuseppe, 26 anni, e attualmente vivo a Perugia.

Il mio viaggio nella birra è cominciato per puro caso: una sera con amici vado a trascorrere la serata in un pub a Perugia dove noto, oltre alle marche di birra famose e “commerciali”, anche nomi poco noti. Chiedo che birre sono e mi rispondono che sono birre prodotte da microbirrifici locali. Incuriosito, decido di provarne una e scopro una differenza abissale rispetto alle classiche marche. Da lì comincia la mia curiosità verso questo nuovo mondo, quello delle birre “artigianali”.

Tutt’oggi sono a contatto quotidiano con le birre artigianali scrivendo articoli, riguardanti la birra e chi la produce, sul mio portale Birra e Birrerie. E’ stata la perfetta occasione non solo per coniugare le mie due più grandi passioni, la birra e il web, ma anche di entrare a diretto contatto con esperti del settore, birrai e semplici appassionati del buon bere. Tra questi vi sono anche gli autori di Enciclopedia della Birra, con cui condivido passione, opinioni e l’entusiamo di scrivere di birra!

La mia avventura nella birra è cominciata da poco e scopro ogni giorno cose nuove sulla birra, che non avrei mai immaginato. Ed è per questo che voglio far scoprire a tutti la bontà e i benefici di una buona birra artigianale.

Un saluto a tutti e buona birra!

Visita anche il mio portale web dedicato alla birra:
www.birraebirrerie.it