Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
17 gennaio 2016

Coniglio al forno alla stout

Coniglio al forno alla stout


Ricetta gustosissima, che unisce la carne magra e delicata del coniglio ai sapori intensi della birra stout!

 

Ingredienti per 4 persone:

  • un coniglio di medie dimensioni porzionato
  • 125 mL circa di birra stout
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • alcune foglie di salvia
  • rametto di rosmarino
  • alcune foglie di alloro
  • spicchio d’aglio
  • mezza cipolla rossa
  • alcuni grani di ginepro
  • semi finocchio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Lavate e asciugate i pezzi di coniglio. Tritate grossolanamente le erbe aromatiche, aggiungete lo spicchio d’aglio (intero) ed i grani di pepe e ginepro. Disponete il coniglio in una terrina, cospargetele con il trito, salate e bagnatelo con la birra. Ponete il tutto il frigorifero per circa 4 ore.

Mettete il coniglio in una teglia da forno e versatevi sopra circa 4 cucchiai di olio. Infornate a 180°C per 40 minuti circa, mescolando ogni tanto, in modo da rendere uniforme la cottura.

In una terrina recuperate la birra con le spezie, eliminate l’aglio e fate cuocere a fuoco lento, in modo che si rapprenda un soffritto denso. Con l’aiuto di una forchetta sminuzzate le parti ancora grossolane. A giusta densità, spegnete il fuoco e lasciate riposare.

Quando il coniglio è pronto, impiattatelo su un letto di salsa alla birra. Accompagnatelo con patate al forno o un altro contorno di verdure delicate.

Birra in accompagnamento: stout o weizen

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!