Numero 45/2019

10 Novembre 2019

Gnocchi di zucca alla Pumpkin Ale

Gnocchi di zucca alla Pumpkin Ale

Tweet

Tag:, ,

Una ricetta tutta dedicata alla zucca, dove, oltre alla classica preparazione di base, abbiamo arricchito la preparazione con l’inconfondibile tocco della birra pumpkin ale, realizzata anche questa con l’impiego delle zucche.

Facile da preparare, richiede un po’ di cura e dedizione e le tempiste sono classiche della preparazione dei gnocchi di patate, ma con ovviamente qualche variante.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 150 g di farina 00
  • 250 g di patate
  • 300 g di zucca
  • 33 cl di birra pumpkin ale
  • q.b. sale
  • q.b. noce moscata
  • PER IL CONDIMENTO:
  • 60 g di burro
  • q.b. foglie di salvia fresca
  • q.b. sale
  • q.b. grana grattugiato

 

.

.

 

Preparazione:

Per prima cosa, occupiamoci delle patate e della zucca: mondatele entrambe. Lessate le patate in acqua leggermente salata, fino a completa cottura. Ponete, invece la zucca a dadi grossi in forno a 180°, sfumando con circa mezza la birra, per circa 30 minuti. Passiamo poi patate e zucca nello schiacciapatate.

Su una spianatoia, disponiamo a fontana la farina setacciata e al centro versiamovi le patate lesse e la zucca. Saliamo e insaporiamo con la noce moscata. Proseguiamo prendendo poco impasto per volta, creaiamo dei cilindri sottili e tagliamoli in pezzi più piccoli, rigandoli infine con una forchetta o l’apposito attrezzo da cucina.

Mettiamo a bollire in una pentola abbondante acqua salata e, nel frattempo, occupiamoci del condimento. In una padella mettiamo a sciogliere il burro e aggiungiamo le foglie di salvia ben lavate e la rimanente birra.
Quando l’acqua bolle, saliamo e mettiamo a cuocere gli gnocchi.

Quando saranno cotti, uniamo al condimento preparato precedentemente. Aggiungiamo a piacere parmigiano grattugiato e portiamo in tavola i nostri gnocchi di zucca.

 

Birra consigliata in abbinamento: ovviamente, una Pumpkin Ale

Tweet


Paolo Bressi
Info autore

Paolo Bressi

Sono nato a Milano il 25 Luglio 1987 e vivo a Pioltello in Provincia di Milano.
Ho conseguito il diploma di perito informatico nel 2006 e nel 2009 la laurea in scienze della comunicazione con una tesi sulla filiera corta e la vendita diretta dei prodotti agro-alimentari, con particolare attenzione alle possibili interazioni tra piccoli produttori e il sistema degli HO.RE.CA.(termine che indica alberghi e industrie del settore).

Mi sono avvicinato al mondo della birra circa 8 anni fa, quando ho conosciuto il mondo della birra artigianale. Da circa 5 anni sono anche un homebrewer e a breve l’obiettivo è quello di iniziare la produzione casalinga in all-grain.

Ho partecipato a un corso di produzione e a uno di degustazione e il mio obiettivo per il futuro è quello di riuscire a fare diventare questa passione un vero e proprio mestiere.
Mi piace collezionare tappi e sottobicchieri e posso già vantare una vasta collezione da ogni parte del mondo. Mi piace anche acquistare saltuariamente birre da invecchiamento.

Altre mie passioni sono il cinema (soprattutto horror) e la letteratura, oltre a praticare la canoa a livello agonistico.

Con i miei articoli spero di poter fornire il mio valido contributo e di potervi trasmettere la mia passione per la birra!