Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
Umberto Pasqui

Umberto Pasqui

Autore di Giornale della Birra - Info, Contatti e articoli!

Nato a Bologna il 19 agosto 1978, vivo da sempre a Forlì dove lavoro come professore. Ho pubblicato racconti, raccolte di racconti, manuali e saggi, molti pubblicati anche su riviste e antologie. Ho conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza e sono dottore summa cum laude in Scienze religiose con specializzazione pedagogico-didattica. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti, ho collaborato e collabo ad oggi con alcune testate locali. Grazie ad alcuni studi condotti, ho contribuito a far rinascere l’antico marchio familiare (dal 1835) della Premiata Fabbrica di Birra Gaetano Pasqui – Forlì®. In tema brassicolo, ho pubblicato “L’uomo della birra” (CartaCanta, 2010) ed ho curato l’antologia di racconti “Dentro la birra” (BraviAutori, 2012). Per saperne di più su di me: www.birrapasqui.blogspot.com

Contatta Umberto Pasqui

Puoi contattare l’autore tramite Giornale della Birra compilando questo modulo. È richiesto il nome e un indirizzo email valido. L’eventuale risposta verrà inviata direttamente al tuo indirizzo email.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Con l'invio del messaggio acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03.

Quiz: da quante lettere è composta la seguente parola?

Sfoglia i contributi di Umberto Pasqui

1 febbraio, 2017

Cartoline sulla birra tra Otto e Novecento: in mostra al 74° Convegno Filatelico Numismatico di Forlì

Cartoline sulla birra tra Otto e Novecento: in mostra al 74° Convegno Filatelico Numismatico di Forlì

  Al 74° Convegno Filatelico Numismatico che avrà luogo presso la Fiera di Forlì nei giorni  4 e 5 febbraio 2017, si potrà ammirare una interessante e rara collezione di cartoline dedicate alla birra. La raccolta di cartoline originali esposte in mostra fa parte di quello che, con un nome forse troppo ambizioso, si può… Continua a leggere

28 ottobre, 2016

Il primo sorso non si scorda mai?

Il primo sorso non si scorda mai?

  Io non credo che i lettori siano d’accordo, ma per Philippe Delerm, scrittore francese, “la prima sorsata di birra” è “l’unica che conta”. L’autore del libro curioso (Frassinelli Editore, 1998) intitolato, appunto: “La prima sorsata di birra e altri piccoli piaceri della vita” (sorsata, poi, perché? Non suona meglio sorso?) ne è sicuro. Perché… Continua a leggere

8 settembre, 2016

C’è del luppolo nello stemma del Papa?

C’è del luppolo nello stemma del Papa?

  Nello stemma papale di Francesco c’è un cono di luppolo? Una curiosità balza agli occhi a chi presta attenzione all’araldica e ha a che fare, in particolare, con quella della Chiesa. Al momento dell’elezione del Pontefice, si svela lo stemma che lo caratterizzerà; in genere è un riadattamento di quello che già portava da… Continua a leggere

27 agosto, 2016

La birra che sa di pesce

La birra che sa di pesce

  Ieri è successo tutto, sì, ieri. Entrato in un supermercato, fui attratto da una bottiglia strana appoggiata in uno scaffale. Un cartello arancione sparato la presentava come la “birra che sa di pesce”. Sorrisi incuriosito e la misi tra le altre cose nel carrello. Una volta arrivato a casa volli stappare questo strano alcolico…. Continua a leggere

25 agosto, 2016

Collezionisti si nasce: intervista a Michele Airoldi

Collezionisti si nasce: intervista a Michele Airoldi

  Michele Airoldi fin da ragazzo si dedica al collezionismo. Ora, che è – almeno per l’anagrafe – un po’ meno ragazzo, racconta la sua lunga esperienza di cultore di cultura birraria. Il suo volume “Antiche birrerie italiane” è una miniera di vicende, immagini e rarità. Locandine, cartoline, bicchieri, sottobicchieri, manifesti, documenti ricordano che la… Continua a leggere

20 agosto, 2016

Livia

Livia

  Il telescopio orbitante aveva trasmesso un’immagine incredibile: un pianeta lontano sembrava vivo. L’atmosfera spumosa, irregolare, ne nascondeva la superficie. Proprio per questo, l’Agenzia spedì un volontario per calarsi alla scoperta del corpo celeste. Il lucore biancastro non permetteva d’immaginarsi nulla. Il rischio: elevatissimo! Accettò di buon grado. Curioso, geniale, impavido: un’attrezzatura semplice, un viaggio… Continua a leggere

13 agosto, 2016

Boccali

Boccali

Che cosa meravigliosa: una collezione di antichi boccali provenienti dalle più remote zone. Uno di essi riportava, sulla superficie bruna, delle scene di caccia. Stavo passeggiando tra i banchi di una mostra improvvisata: rigattieri, antiquari, onesti e disonesti erano stati convocati per una curiosa adunanza di cose antiche. – Sa, caro mio – mi si… Continua a leggere